Diamo consistenza ai font di Feisty

Ok, lo so che sembrano fatti di terra ammassata che si sbriciola ma non è il caso di offendere i font della Feisty. Per dargli una bella consistenza bisogna sostituirli con degli altri migliori e come si fa te lo dico io (bella scoperta eh😉 se no perchè sei qui ?). Bene, per prima cosa aggiungiamo a /etc/apt/sources.list

deb http://www.telemail.fi/mlind/ubuntu feisty fonts
deb-src http://www.telemail.fi/mlind/ubuntu feisty fonts

e aggiungiamo la chiave di autenticazione

gpg --keyserver pgp.mit.edu --recv-key D0AFFF5E937215FF
gpg -a --export D0AFFF5E937215FF | sudo apt-key add -

e ora continuiamo a fare un paio di cosette

sudo apt-get install libcairo2
sudo dpkg-reconfigure fontconfig-config
sudo dpkg-reconfigure fontconfig

al secondo comando bisogna rispondere Native, No, Always in sequenza e poi passiamo all’ editing di questo file

gedit ~/.fonts.conf

e incolliamo queste righe ed infine riavviamo e godiamoci i font fatti per bene.

Il lavoro però non è mio, è di Felipe, che ringrazio moltissimo

1 Response to “Diamo consistenza ai font di Feisty”


  1. 1 drunkel aprile 29, 2007 alle 1:09 pm

    ciao seguo molo il tuo blog..ma anchio vorrei farti visitare il mio..
    e complimenti..


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger cliccano Mi Piace per questo: